Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

Il problema di una legislazione ambigua

Germania: Amazon nella bufera, arrivano scioperi a Natale


Germania: Amazon nella bufera, arrivano scioperi a Natale
25/11/2013, 20:41

BERLINO (GERMANIA) - Continua lo scontro tra Amazon e i sindacati tedeschi, per quanto riguarda i centri di smistamento dei beni acquistati via Internet. Oggetto del contendere è la classificazione dei lavoratori: Amazon assume i dipendenti con i contratti del settore logistica, contratti con stipendi bassi e con ridotte tutele lavorative; mentre i sindacati vorrebbero che le assunzioni avvenissero con i contratti del settore spedizioni al dettaglio e all'ingrosso, più remiunerativi per i lavoratori e più tutelati. 
E così scattano scioperi a ripetizione. Mai più di 24 ore, ma sono scioperi che possono far male, adesso che si avvicina il Natale e la quantità di regali in Germania aumenterà senz'altro (le prime previsioni parlano di un ulteriore aumento della quantità di soldi spesi come l'anno scorso). 
Un problema che non riguarda solo Amazon: sono in molte le società che approfittando di una definizione vaga come "logistica", stanno usando contratti con bassi salari anche al posto di contratti per commessi di supermercati, trasporto ed altri tipi di lavori. 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©