Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

Germania: Corte Costituzionale boccia voto eletronico


Germania: Corte Costituzionale boccia voto eletronico
03/03/2009, 12:03

Per votare, 'carta e penna' sono meglio dei sistemi elettronici. A stabilirlo e' stata la Corte costituzionale tedesca, secondo la quale il voto elettronico - in uso nel paese da dieci anni - contraddice la natura pubblica delle elezioni. I giudici di Karlsruhe hanno stabilito in primo luogo che all'elettore che deve esprimere il proprio voto non dovrebbe essere chiesto di saper usare un computer per poterlo fare, quindi che il voto elettronico non consente di effettuare una verifica della scelta fatta, lasciando un margine di incertezza su eventuali errori. Gli elettori tedeschi saranno chiamati alle urne in settembre ed in quell'occasione potranno attendersi - vista la sentenza dei giudici costituzionali - di non trovare piu' in cabina le macchine elettroniche.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©