Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

Respinto il ricorso dei partiti politici anti-euro

Germania: Corte Costituzionale, ok al fondo Salva-stati


Germania: Corte Costituzionale, ok al fondo Salva-stati
18/03/2014, 19:06

KARLSRUHE (GERMANIA) - La Corte Costituzionale tedesca ha respinto i ricorsi contro il fondo Salva-stati, cioè quel fondo, da 700 miliardi di euro, creato per permettere alla Bce di acquistare i titoli di Stato dei Paesi europei in difficoltà per sostenerne l'economia. Quindi, per i giudici tedeschi il fondo è sacrosanto e l'uso che ne è stato fatto dalla Bce non viola in nessun modo le prerogative e l'autonomia del Bundestag, il Parlamento tedesco. 

E' la seconda volta in pochi mesi che la Corte Costituzionale tedesca è stata chiamata ad affrontare questo problema. L'ha fatto anche nel 2012, quando stabilì la legittimità del fondo Salva-stati, anche se limitò l'impegno della Germania ai 190 miliardi autorizzati dal Bundestag; precisando tuttavia che quel limite potesse essere ulteriormente superato, a condizione che ci fosse un passaggio al Bundestag per adeguare la cifra a cui si poteva arrivare. 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©