Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

Napolitano: "Rafforza l'unità Ue".

Germania, Merkel apre a Spd


Germania, Merkel apre a Spd
23/09/2013, 18:40

BERLINO (Germania) - Angela Merkel preme affinchè la Spd entri nel governo di imminente formazione. Il Cancelliere tedesco, conseguita ieri la vittoria elettorale, ha infatti "aperto" ad una coalizione con il principale partito sfidante. "Siamo aperti a una discussione", ha affermato la Merkel, aggiungendo che ha gia' avviato contatti con i socialdemocratici ma che non esclude di farlo anche con i Verdi. "Noi conservatori", ha spiegato, "abbiamo un mandato chiaro per la formazione del governo e la Germania ha bisogno di un governo stabile. Siamo, naturalmente, aperti alla discussione e io ho gia' avuto contatti iniziali con il presidente della Spd (Sigmar Gabriel). Questi ci ha detto che il partito deve prima tenere un incontro di vertice al proprio interno venerdi'". Intanto, arrivano le dichiarazioni del presidente della Repubblica Giorgio Napolitano a seguito del risultato elettorale in Germania: "Le elezioni di ieri in Germania sono state una grande prova di vitalita' e serieta' democratica: per l'alta partecipazione al voto, per i contenuti e i toni del confornto tra le forze politiche, per il rispetto con cui da ogni parte se ne e' salutato l'esito", afferma il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, in una dichiarazione. "E il risultato complessivo - rileva ancora - rafforza decisamente la causa dell'Europa e della sua unita': per lo strordinario riconoscimento dell'impegno della Cancelliera Merkel, per la rinnovata adesione dei maggiori partiti e della stragrande maggioranza degli elettori al progetto europeo, e per la fiducia - sottolinea - che se ne puo' trarre nell'ulteriore corso del processo di sviluppo dell'Unione".

Commenta Stampa
di Armando Brianese
Riproduzione riservata ©