Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

La vittima è un ingegnere italiano di 31 anni

Germania: reagisce ad un insulto alla ragazza, ucciso


Germania: reagisce ad un insulto alla ragazza, ucciso
30/05/2013, 09:52

MONACO DI BAVIERA (GERMANIA) - Un ingegnere italiani di 31 anni, Domenico Lorusso, è stato ucciso ieri sera a Monaco di Baviera, diove risiedeva. 
L'aggressione è avvenuta mentre l'italiano viaggiava in bicicletta con la fidanzata lungo il fiume Isar. Un'altra persona (descritta come un 35enne dalla corporatura media) ha incrociato i due, insultandoli e sputando addosso alla ragazza. Lorusso si è fermato, affrontando l'individuo. In breve ne è nato uno scontro verbale, interrotyto quando il 35enne ha estratto un coltello e ha colpito più volte Lorusso. Dopo di che si è allontanato. 
La ragazza ha immediatamente cercato di farsi aiutare dai passanti a portare il proprio ragazzo all'ospedale, dove Lorusso è arrivato vivo. Ma le lesioni erano troppo gravi (in particolare aveva ricevuto una coltellata al cuore) e non ce l'ha fatta.
Ora le indagini sono nelle mani della Polizia.  

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©