Germania: Schulz a sorpresa rinuncia al Ministero degli Esteri - JulieNews - 1

Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

"E'per non mettere a rischio il voto della base del partito"

Germania: Schulz a sorpresa rinuncia al Ministero degli Esteri


Germania: Schulz a sorpresa rinuncia al Ministero degli Esteri
09/02/2018, 16:45

BERLINO (GERMANIA) - Colpo di scena, nella formazione della Grossekolitionen che proverà a guidare la Germania nei prossimi anni. Il leader dell'Spd Martin Schulz ha ufficializzato la sua rinuncia alla carica di Ministro degli Esteri, per cui era in predicato. La stampa tedesca aveva riferito di malumori per questa scelta da parte della base dell'Spd, che avrebbe preferito in quel ruolo la conferma di Sigmar Gabriel, ministro uscente. 

Per questo Schulz ha deciso di fare un passo indietro, come ha scritto in una sua dichiarazione distribuita alle agenzie di stampa: "Per questo rinuncio ad entrare nel governo e auspico di tutto cuore, allo stesso tempo, che con questo si ponga fine al dibattito interno alla Spd".

Adesso la parola passa agli iscritti dell'Spd, che dovranno confermare o meno l'accordo stipulato con la Cdu della Merkel per andare al governo. Una consultazione referendaria (fatta alla vecchia maniera, con cartoline da inviare alla sede dell'Spd) per la quale si stima ci vorranno almeno 3 settimane. 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©