Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

GHEDDAFI A MOSCA


GHEDDAFI A MOSCA
31/10/2008, 10:10

Secondo indiscrezioni comparse oggi sulla stampa russa, il leader libico Muammar Gheddafi, atteso oggi a Mosca nella sua prima visita dopo 23 anni, manifesterà a Medvedev e Putin la sua disponibilità ad accogliere una base militare russa in Libia nel porto libico di Bengasi. "La presenza militare russa - scrive il quotidiano 'Kommersant' citando una fonte considerata attendibile - sarà una garanzia di non aggressione contro la Libia da parte degli Stati Uniti, che non hanno fretta di abbracciare il colonnello Gheddafi, nonostante diversi gesti di riconciliazione".
Inoltre oggi a Mosca Gheddafi tratterà l'acquisto di armamenti russi per oltre 2 miliardi di dollari: carri armati da combattimento T-90, caccia Su-30 e sistemi di missili terra-aria Tor-M1.
Di certo verrà affrontato anche l'argomento della cosiddetta 'Opec del gas', il cartello di produttori gasiferi promosso da Mosca, a cui Tripoli non ha finora aderito.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©