Dal mondo / Medioriente

Commenta Stampa

Secondo il Cnt il colonnello ai confini con l'Algeria

Gheddafi nascosto nel deserto del Gadames

Il raiz sarebbe protetto dai Tuareg nel sud del paese

Gheddafi nascosto nel deserto del Gadames
28/09/2011, 15:09

TRIPOLI - Si sospetta che Muammar Gheddafi sarebbe nascosto nei pressi di Gadames, al confine con l’Algeria, sotto la protezione dei Tuareg. Fonti del Consiglio nazionale di Transazione affermano tali dubbi. Secondo quanto dichiara un alto responsabile del Cnt: "I Tuareg lo sostengono ancora e penso che si trovi nella regione di Ghadamès, nel sud" . I familiari, invece, si troverebbero divisi tra Sirte e Bani Walid.
In un messaggio trasmesso dalla rete televisiva al Libiya, il colonnello ha detto ieri di trovarsi "ancora" in Libia e di volervi morire da "martire". "Degli eroi hanno resistito e sono caduti martiri, anche noi attendiamo il martirio", ha dichiarato Gheddafi.
"Attraverso il vostro jihad state per rivivere le imprese dei vostri antenati, sappiate che mi trovo sul campo come voi: mente chi dice che Gheddafi si trova in Venezuela o in Niger, sono in mezzo al mio popolo e i prossimi giorni riserveranno a questa cricca di servi una sorpresa", ha concluso il rais, di cui si sono perse le tracce.

Commenta Stampa
di Carmen Cadalt
Riproduzione riservata ©