Dal mondo / Giappone

Commenta Stampa

Giappone: 3 milioni di posti di lavoro "verdi" entro il 2020


Giappone: 3 milioni di posti di lavoro 'verdi' entro il 2020
21/04/2009, 13:04

I posti di lavoro nel settore dell'ecologia in Giappone potrebbero raddoppiare entro il 2020. E' l'obiettivo del ministero dell'Ambiente del Giappone che, secondo quanto riposta la stampa nipponica, pensa di raggiungere quota 2,8 milioni addetti. "Le strategie ambientaliste sono state considerate un limite nel passato, ma la nostra politica dimostra che possono portare a un'espansione economica" ha spiegato il ministro dell'Ambiente Tetsuo Saito. Il piano giapponese contiene norme di medio e lungo termine per promuovere il riciclaggio e la riduzione delle CO2 e si basa sulla promozione del fotovoltaico, del risparmio energetico e dell'acquisto di prodotti ecologici. Il tema 'Innovazione per l'economia verde e la societa'' verra' introdotto nel corso del G8 dell'Ambiente che si apre domani a Siracusa.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©