Dal mondo / Giappone

Commenta Stampa

Il bilancio: decine di feriti e centinaia di case distrutte

Giappone, il tornado fa una vittima: un ragazzino 14enne

L’allarme delle autorità: in arrivo altri fenomeni

Giappone, il tornado fa una vittima: un ragazzino 14enne
06/05/2012, 17:05

TOKYO - Decine di feriti, alcuni dei quali in gravi condizioni, centinaia di abitazioni distrutte e soprattutto un morto: è questo il bilancio del passaggio di un violento tornado, che ha colpito particolarmente la zona giapponese di Tsukuba, a nord est di Tokyo. La vittima è un ragazzino di 14 anni, mentre, secondo quanto si è potuto apprendere, sarebbero circa 200 le abitazioni abbattute e 20.000 sarebbero invece rimaste prive di corrente. A parlare anche una volta sono le immagini; l’emittente televisiva “Nhk”, infatti, ha mostrato delle immagini che fanno ben capire quale sia stata la portata di questo fenomeno naturale: case scoperchiate e interi condomini completamente danneggiati. Più fortunata, invece, la situazione nella città di Moka e le sue zone circostanti, dove un altro tornado ha generato particolare paura: qui, però, sono 9 i feriti e diverse le abitazioni danneggiate. Le autorità, intanto, hanno avvertito la popolazione delle regioni di Kanto e Tokai del rischio che altri tornado possano abbattersi sulla regione e nella zona di Tohoku, la più colpita dal terremoto e dallo tsunami dello scorso anno.

Commenta Stampa
di Antonio Formisano
Riproduzione riservata ©