Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

GIAPPONE: INTERROTTA LA PRODUZIONE DELLA CARAMELLA KILLER


GIAPPONE: INTERROTTA LA PRODUZIONE DELLA CARAMELLA KILLER
08/10/2008, 11:10

In Giappone e' stata sospesa la produzione di una caramella dopo la morte di un bimbo per asfissia, il 17/mo decesso in 13 anni. ManannLife, il principale produttore di questo tipo di caramelle in Giappone, ha annunciato lo stop della produzione delle Konnyaku Batake, bonbon prodotti con l'utilizzo del konjac, un tubero apprezzato per il suo basso apporto in calorie. Diciassette persone, tutte bambini o anziani, sono morte per asfissia dal 1995 dopo aver mangiato tali caramelle.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©