Dal mondo / Giappone

Commenta Stampa

Previste altre nevicate

Giappone, neve record: 12 morti e oltre 1500 feriti


Giappone, neve record: 12 morti e oltre 1500 feriti
17/02/2014, 09:54

TOKYO - Il Giappone è sommerso dalla neve: ieri la seconda nevicata record nel solo mese di febbraio. Dopo i 27 centimetri di neve caduti tra l'8 e il 9 febbraio, una nuova tempesta ha interessato gran parte del Paese, in particolare l'isola di Honshu e la capitale Tokyo, dove la nuova nevicata ha posato sul terreno un manto bianco spesso 30 centimenti, livello che non si registrava da 45 anni. Il picco però spetta a Yamanashi, nel centro del Giappone, dove sono caduti 114 centimetri di neve.

La situazione è drammatica: i morti sono 12 ed i feriti circa 1650 a causa degli incidenti legati al maltempo. Oltre 20mila le case rimaste senza elettricità e centinaia di voli e treni sono stati cancellati.

A Tokyo in queste ore la neve si sta sciogliendo, ma nuove precipitazioni nevose sono previste per la prossima settimana. L'agenzia meteorologica giapponese avverte che nel corso di questa domenica la tempesta dirigerà verso nord, ma è destinata a farsi sentire con ancora più forza. Resta alto dunque l'allarme per probabili bufere, abbondanti nevicate, valanghe e forti venti nel nord e nell'est dell'arcipelago nipponico.

Commenta Stampa
di Elisa Manacorda
Riproduzione riservata ©