Dal mondo / Asia

Commenta Stampa

Giappone: Okinawa colpita da terremoto di 6,9 magnitudo


Giappone: Okinawa colpita da terremoto di 6,9 magnitudo
27/02/2010, 15:02

L'isola di Okinawa e l'intera prefettura sono state colpite da un terremoto di 6,9 magnitudo, nell'estremo sud dell'arcipelago giapponese, alle ore 5.31 locali di sabato, spingendo la Japan metereological agency  a lanciare l'allarme tsunami con onde alte fino a 2 metri. Questo ha costretto la popolazione ad allontanarsi dalla costa. La Nhk, tv pubblica, ha dato il via alla diretta sull’emergenza cominciando a diffondere informazioni che hanno a poco a poco mostrato una situazione più confortante rispetto ai timori iniziali.

L'epicentro è stato individuato nel Pacifico ad appena 80 chilometri dall'isola e a una profondità di 10 chilometri. Ma, nonostante ciò, la polizia ed i vigili del fuoco hanno riferito di non aver ricevuto segnalazioni di possibili vittime.

I danni subiti sono marginali. Ad esempio, ha spiegato il comando dei vigili del fuoco, sono saltate alcune condutture dell'acqua nella città di Naha, capoluogo di Okinawa, e in altre città dell'isola.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©