Dal mondo / Giappone

Commenta Stampa

La radioattività è nulla anche in mare

Giappone: riaprono tre spiagge vicino a Fukushima


Giappone: riaprono tre spiagge vicino a Fukushima
24/07/2018, 10:07

FUKUSHIMA (GIAPPONE) - Continuano le operazioni di ripulitura e denuclearizzazione di tutte le zone intorno a Fukushima, luogo dove sorge una centrale nucleare pesantemente danneggiata da uno tsunami nel 2011 e che contaminò il mare e tutta la zona circostante. In questi giorni sono state riaperte tre spiagge nella zona che prima era considerata radioattiva. La più vicina alla centrale nucleare è la spiaggia di Haragamaobama, a 40 chilomentri dlala centrale nucleare. 

I lavori non sono stati facili, anche perchè lo tsunami aveva distrutto anche la spiaggia, portando via quasi tutta la sabbia. E' stato necessario riportarne altra per creare le condizioni per i turisti. Ma almeno così si torna sempre più alla normalità, dopo un disastro che ha colpito il Paese soprattutto nel morale, visti i ricordi di Hiroshima e Nagasaki che in Giappone non sono mai spariti

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©