Dal mondo / Giappone

Commenta Stampa

E' il maglev Lo, che viaggia senza toccare i binari

Giappone supera il primo test il treno che va a 500 Km/h


Giappone supera il primo test il treno che va a 500 Km/h
18/06/2013, 13:50

TOKYO (GIAPPONE) - Ha superato la prima serie di test il maglev Lo. Si tratta del primo treno a levitazione magnetica (MAGnetic LEVitation) in grado di superare la velocità di 500 Km/h. L'altissima velocità viene raggiunta grazie al fatto che non c'è attrito con le rotaie, dato che il treno viaggia a 10 millimetri al di sopra. Ma anche la forma estremamente aerodinamica contribuisce a far andare il mezzo ad altissima velocità. 
Naturalmente non sarà messo in linea domani: i tempi parlano del 2027 per il tratto Tokyo-Nagoya (322 Km percorsi in una quarantina di minuti). Ma il Giappone è sempre stato all'avanguardia, nel campo dei treni superveloci. A cominciare dallo Shinkansen (treno proiettile), la linea ferroviaria superveloce il cui primo tratto venne inaugurato nel 1964. 
Ma il maglev è utilizzato anche altrove, sui brevi percorsi; per esempio a Shangai, tra l'aeroporto e la città. Su percorsi più lunghi ci sono diverse sperimentazioni, anche in Italia; ma al momento manca la garanzia della stabilità. Ma il maglev giapponese promette bene: al di là della velocità, dovrebbe essere in grado di portare ad ogni viaggio un migliaio di passeggeri divisi in 16 carrozze. 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©