Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

La scrittrice si batte per fermare il programma nucleare

Giornalista tedesca propone sesso al presidente


Giornalista tedesca propone sesso al presidente
15/11/2010, 13:11

Ha proposto una notte di sesso al presidente tedesco Christian Wulff per fermare il programma nucleare. L'obiettivo della giornalista e scrittrice tedesca Charlotte Roche, che ha fatto la "proposta indecente", è il  veto alla legge che prolunga il funzionamento di 17 centrali atomiche.
Sembra che il marito della giornalista 32enne sia d'accordo. "Adesso sta alla First Lady dare il suo ok. Perchè se non firma, vado a letto con lui", ha detto. Charlotte Roche è autrice del libro "Zone umide" che in Germania ha venduto più di un milione di copie.
La protagonista della storia è una diciottenne alle prese con le sue esperienze sessuali. La scrittrice fa sapere che il presidente deve decidere presto sulle sorti delle centrali nucleari.

Commenta Stampa
di Claudia Peruggini
Riproduzione riservata ©