Dal mondo / America

Commenta Stampa

Contiene riferimenti all'aborto e ai diritti dei transgender

Gli Usa dicono no ad una risoluzione Onu che condanna lo stupro di guerra


Gli Usa dicono no ad una risoluzione Onu che condanna lo stupro di guerra
23/04/2019, 14:45

NEW YORK (USA) - Gli Stati Uniti stanno per affossare una risoluzione Onu che denuncia l'uso dello stupro come arma di guerra. E' una triste realtà che si vede su tutti gli scenari di guerra, a cui l'Onu intende mettere fine con una risoluzione. Una risoluzione estremamente debole, dato che Usa, Russia e Cina hanno messo il veto ad una sanzione immediata. Ma almeno la denuncia e la prospettiva di eventuali sanzioni poteva rimanere. 

E invece gli Stati Uniti stanno per bocciare anche questa possibilità. E lo farebbero perchè ci sono due punti che sono stati interpretati da una parte come un sostegno all'aborto eventualmente scelto dalle vittime degli stupri e dall'altra come un sostegno ai diritti dei transgender. Ed entrambe le cose sono argomenti contro cui l'amministrazione Trump sta combattendo una battaglia feroce, in nome di presunti principi cristiani (che nulla hanno a che vedere). 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©