Dal mondo / America

Commenta Stampa

Le autorità sconsigliano di usare l'auto

Gli Usa sotto la neve e il gelo, 9 morti


Gli Usa sotto la neve e il gelo, 9 morti
03/01/2014, 17:25

WASHINGTON (USA) - Da 24 ore gli Stati Uniti sono sottoposti alle sferzate di una forte tempesta di neve, che sta imperversando sul nord e sul nordest del Paese. E' nevicato quasi ovunque, tanto che nelle principali città i sindaci hanno chiuso le scuole e proibito o sconsigliato ai cittadini di mettersi in macchina. E ovunque lavorano a pieno ritmo gli spargisale e gli spazzaneve. 
Ma questo non ha impedito che il freddo facesse le sue prime vittime: ben 9 finora. Tutti morti di freddo. E non è ancora finito: nei prossimi giorni, secondo le previsioni del tempo, la neve dovrebbe cadere di meno ma la temperatura dovrebbe abbassarsi notevolmente, trasformandola in ghiaccio. Per cui il pericolo maggiore, nelle prossime ore, potrebbe essere il ghiaccio sulle strade, cosa che renderebbe estremamente pericoloso mettersi alla guida.
Inoltre, sempre a causa del maltempo, sono stati bloccati oltre 3000 voli nazionali e internazionali. 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©