Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

Governo tedesco: "Non usate il Blackberry"


Governo tedesco: 'Non usate il Blackberry'
09/08/2010, 21:08

BERLINO - Il Blackberry preoccupa il governo tedesco, dopo il braccio di ferro tra Riad e la Research in Motion (RIM), la societa' canadese produttrice degli smartphone, che alla fine della disputa e per non perdere un mercato appetibile si e' trovata obbligata a installare un server in Arabia Saudita accessibile per le autorita' giudiziarie del Paese arabo.
Berlino ha sollevato le stesse obiezioni, aggiungendo l'allarme per la possibilita' che un virus possa colpire le reti governative attraverso gli smartphone, i cui centri di raccolta dati stanno in Gran Bretagna e in Canada.
"Il governo deve essere in grado di proteggere con efficia i propri network. L'infrastruttura del Blackberry e' un sistema chiuso", ha spiegato al quotidiano Handelsblatt il ministro dell'Interno, Thomas de Maiziere, "ma gli standard di accesso devono essere definiti dal governo e non da una compagnia privata".
Dal canto suo, l'agenzia di sicurezza delle comunicazioni tedesca ha invitato con "urgenza "ministri e alti funzionari a dirottare le proprie comunicazioni sui "Simko" offerti da Deutsche Telekom e a lasciar perdere il nuovo status symbol dei vip.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©