Dal mondo / America

Commenta Stampa

Richard Bach precipita alla guida di un aereo

Grave incidente aereo per l’ autore de “Il gabbiano Jonatan”

Il velivolo avrebbe agganciato un cavo elettrico

Grave incidente aereo per l’ autore de “Il gabbiano Jonatan”
02/09/2012, 09:33

NEW YORK -  L’autore de “Il gabbiano Jonatan Livingston”, Richard Bach è rimasto gravemente ferito a seguito di un incidente aereo. Bach che nel 1970 diede alle stampe il best seller sopra citato, amante del volo, era alla guida del suo velivolo e stava facendo ritorno nello stato di Washington dopo essere stato a trovare un suo amico all'isola di San Juan. Ma secondo quanto annunciato dalle autorità locali,  l'aereo ha avuto un problema tecnico ed e' caduto. Bach e' stato trasportato in ospedale. Il velivolo sarebbe gravemente danneggiato.

Secondo quanto riferito dal figlio  James il velivolo sul quale viaggiava il padre  ha agganciato un cavo della linea elettrica durante l'atterraggio e si è abbattuto al suolo.

Lo scrittore (oggi 76enne)  ha aggiunto suo figlio, viaggiava da solo, ha riportato ferite alla testa e alla spalla ed è ricoverato in condizioni serie al Harborview Medical Center. "Al momento stiamo aspettando che il sedativo finisca il suo effetto e che si risvegli completamente", ha spiegato ancora James Bach.

“IL GABBIANO JONATAN LIVINGSTON” è  romanzo breve di profonda spiritualità:  è la storia di un gabbiano, Jonathan, che a differenza degli altri individui del suo stormo, intenti a usare le ali solo per procacciarsi il cibo, sente invece l'urgenza di perfezionare il volo per raggiungere altezze sempre maggiori e nuove dimensioni, per poi tornare al suo stormo e condividere la conoscenza con chi un giorno lo aveva bandito.

Commenta Stampa
di Rosario Scavetta
Riproduzione riservata ©