Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

Barroso: "Per la prima volta politica e mercati uniti"

Grecia, Berlusconi: "L'Europa è un'entità politica vera"

Il premier: "Oggi tutti i mercati premiano l'euro"

Grecia, Berlusconi: 'L'Europa è un'entità politica vera'
22/07/2011, 17:07

Ai mercati piace il piano anticrisi da complessivi 160 miliardi varato ieri dai leader dell'Eurozona per salvare la Grecia e la moneta unica. Piazza Affari scatta con le banche, le piazze europee in rialzo e si restringe lo spread Btp-Bund riportandosi al livello più basso dall'8 luglio scorso. " Oggi tutti i mercati premiano l'euro. Confermiamo inoltra la bontà di quanto successo ieri a Bruxelles. L'accordo raggiunto dimostra che l'Europa è un'entità politica vera", ha dichiarato il premier Silvio Berlusconi. Sul pacchetto di misure varato dai leader dei 17, che rappresenta un impegno da parte dell'Europa di concedere il nuovo prestito attraverso l'Efsf a condizioni più favorevoli, Silvio Berlusconi ha sottolineato che è evidente l'obiettivo dell'Eurogruppo di non far fallire nessuno Stato. Parere positivo sul piano di circa 160 miliardi per salvare la Grecia e l'euro è stato espresso anche dal presidente della Commissione Ue. "Per la prima volta politica e mercati sono insieme in un pacchetto molto credibile", ha dichiarato Josè Manuel Barroso.

Commenta Stampa
di Claudia Peruggini
Riproduzione riservata ©