Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

Lo annuncia il Ministro dell'Ambiente a "Die Zeit"

Grecia: il governo pensa ad un nuovo rinvio delle elezioni


Grecia: il governo pensa ad un nuovo rinvio delle elezioni
22/02/2012, 16:02

ATENE (GRECIA) - Il governo greco sta valutando l'idea di chiedere al Parlamento un nuovo rinvio delle elezioni. Lo annuncia al quotidiano tedesco Die Zeit il Ministro dell'Ambiente Giorgios Papakonstantinou (ed ex Ministro delle Finanze), spiegando che "sarebbe una cosa buona se il governo di Lucas Papademos avesse più tempo a disposizione. La gente deve poter avere la sensazione che le cose stanno cambiando". Ma per ottenere questa soluzione, c'è bisogno del consenso anche del partito Nuova Democrazia, che sostiene il governo insieme al Pasok di cui Papakonstantinou fa parte.
Ma è possibile farlo? Già un primo rinvio c'è stato, di due mesi. Infatti, la legislatura si doveva chiudere in questo mese, ma poi è stata surrettiziamente allungata di altri due mesi, fissando le elezioni ad aprile. Si può ancora allungare la legislatura, senza sfociare in una violazione palese della democrazia greca? In crisi economica o meno, hanno il diritto di scegliere da chi essere governati

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©