Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

Il killer ha usato un mitra ed è scappato in moto

Grecia: uccisi due simpatizzanti di Alba Dorata


Grecia: uccisi due simpatizzanti di Alba Dorata
01/11/2013, 19:55

ATENE (GRECIA) - Due simpatizzanti di Alba Dorata sono stati uccisi ed uno è stato ferito ed è ricoverato in gravissime condizioni: è questo il bilancio di un attentato avvenuto davanti ad una sezione del partito di estrema destra ad Atene. 
Secondo quanto riferito dai testimoni, mentre un gruppo di persone era fermo davanti all'ingresso della sezione del partito, una motocicletta si è fermata davanti a loro. Il passeggero ha estratto un fucile mitragliatore Kalashnikov, colpendo le tre persone; dopo di che la moto si è dileguata nella notte.
La polizia ha cominciato le indagini, ma per ora si sa ben poco sui motivi di questo gesto. Che al momento appare semplicemente folle: anche se negli ultimi tempi ci sono stati episodi di violenza tra i partiti (episodi in cui Alba Dorata ha avuto un ruolo preponderante), compreso l'omicidio di un rapper di sinistra da parte di elementi di Alba Dorata, un agguato di questo tipo non si è mai visto, per motivi politici. 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©