Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

Greenpeace chiede stop a costruzione reattore nucleare finlandese


Greenpeace chiede stop a costruzione reattore nucleare finlandese
07/05/2009, 11:05

Greenpeace ha chiesto la revoca del permesso di costruzione del reattore nucleare che si sta completando in Finlandia. Alla base, il contenuto di una lettera che l'autorità di sicurezza nucleare STUK ha inviato alla società costruttrice, la francese Areva, in cui fa presente che non ci sono stati avanzamenti nella progettazione dei sistemi di controllo e protezione.
Infatti, uno dei problemi che si sta verificando e che sta tenendo ferma la costruzione della centrale, è proprio il fatto che i sistemi di sicurezza non vengono considerati affidabili, dalle autorità finlandesi. E questa è una cosa che riguarda anche noi. Infatti i quattro reattori nucleari che il governo Berlusconi vuole far costruire in Italia sono del tipo EPR, cioè lo stesso tipo del reattore finlandese. E se non è sicuro in Finlandia, non è che diventa sicuro in Italia, anche se è facile immaginare che qui i controlli sarebbero meno seri.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©