Dal mondo / America

Commenta Stampa

Guantanamo, scompare la definizione di "combattente nemico"


Guantanamo, scompare la definizione di 'combattente nemico'
14/03/2009, 09:03

Decisione storica quella delll'amministrazione Obama, che ha deciso di cancellare lo status di "combattente nemico" utilizzato per i prigionieri di Guantanamo e che designava la privazione dei diritti previsti dalla legge per qualsiasi altro detenuto. D'ora in poi gli standard da adottare per i detenuti saranno quelli delle leggi internazionali. Obama intende portare a termine il progetto di chiusura di Guantanamo entro il gennaio 2010.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©