Dal mondo / Asia

Commenta Stampa

Si chiama Chandra Bahadur Dangi, 72 anni, 54.6 centimetri

Guinness: l'uomo più piccolo del mondo vive in Nepal

Fino a oggi, il più basso era un filippino di 18 anni

Guinness: l'uomo più piccolo del mondo vive in Nepal
26/02/2012, 23:02

KHATMANDU (NEPAL) - Un nuovo record bizzarro, questa volta in Nepal. Chandra Bahadur Dangi è l'uomo più piccolo del mondo. Ha 72 anni e misura 54,6 centimetri. Una gara in altezza, anzi in bassezza, quella degli uomini che in questi anni si sono contesi questo primato. Fino a oggi, l'uomo più basso del mondo era il filippino Junrey Balawing, che aveva ottenuto il titolo nel giugno 2011 al compimento dei suoi 18 anni. La sua altezza è di 59,9 centimetri. Lo stesso Balawing aveva ereditato il titolo dall'indiano Gul Mohammed, che misurava 57 centimetri, ma è morto nel 1997. Altezze, misure che al mondo possono certificare solo gli uomini del Guinness World Record (Gwr). L'organizzazione deputata ai record più diversi e bizzarri al mondo ha annunciato oggi di aver assegnato il titolo di uomo più piccolo del mondo vivente al nepaese Chandra. Sono state effettuate le tre misurazioni di rito. Tutto è avvenuto nel giro di 24 ore in un Centro medico di Khatmandu, in Nepal. Dopo aver accertato la prova scientifica della piccola statura, il titolare di Gwr Craig Glenday ha incoronato nel pomeriggio Chandra in una cerimonia in un albergo della capitale del Nepal.

Commenta Stampa
di Emanuele De Lucia
Riproduzione riservata ©