Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

GUSTAV ARRIVA SU NEW ORLEANS; CONVENTION REPUBBLICANA DA REINVENTARE


.

GUSTAV ARRIVA SU NEW ORLEANS; CONVENTION REPUBBLICANA DA REINVENTARE
01/09/2008, 08:09

L'uragano Gustav, che in queste ore avanza nel GolfodelMessico, raggiungerà la prima città americana importante, New Orleans, nel pomeriggio. Sono state prese tutte le misure d'emergenza delcaso per ridurrei danni a cose e persone ed ora agli statunitensi non rimane altro che aspettare. Ma, per la prima volta da quando si ricordi, un uragano influirà sulle elezioni presidenziali americane. Infatti oggi deve iniziare anche la convention repubblicana, che acclamerà McCain candidato alle elezioni presidenziali contro Barack Obama, e Sarah Palin, attuale governatore dell'Alaska, suo eventuale vice. Per legge, una volta indettala convention poi va tenuta,con una serie di adempimenti, quale la verifica del quorum dei partecipanti, la votazione della piattaforma programmatica, la votazione dei candidati. E il programma di oggi si limiterà ad alcuni di questi adempimenti formali,per cui in due o tre ore si dovrebbe finire tutto. Quello che accadrà nei prossimi giorni, lo si deciderà in base all'avanzamento di Gustav e ai danni che farà. Ma McCain intende dimostrare le sue doti di futuro presidente, spingendo i delegati repubblicani ad aprire i cordoni della borsa per aiutare le persone che saranno colpite dall'uragano e utilizzando l'esperienza della Palin nella gestione di eventi del genere. Invece sono stati annullati l'intervento di Bush e Cheney alla convention e l'intervento di molti governatori di altri Stati; sicchè questa volta il tutto avrà un aspetto molto dimesso. Ma non è detto che questo vada contro McCain, anzi: potrà indossare i panni, a lui congeniali, del "condottiero", cosa che impressiona spesso i cittadini americani. Infatti Obama ha risposto, annunciando di avere organizzato una raccolta di fondi per le vittime dell'uragano Gustav e che se necessario mobiliterà il proprio esercito di volontari per portare soccorso alle popolazioni colpite.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©