Dal mondo / America

Commenta Stampa

Truppe Onu costrette a sparare dei lacrimogeni

Haiti: distribuzione di aiuti degenera in rissa


Haiti: distribuzione di aiuti degenera in rissa
24/01/2010, 12:01

PORT AU PRINCE - Degenerata in rissa una distribuzione di aiuti a centinaia di haitiani in un ex aeroporto militare a Port-au-Prince. Le truppe Onu sono state costrette a sparare colpi in aria e gas lacrimogeni per riportare la calma. Intanto ieri sera e' stato estratto sano e salvo dalle rovine di un albergo un altro superstite. Si tratta del cassiere dell'Hotel Napoli Inn di Port-au-Prince, sopravvissuto per 11 giorni sotto le macerie bevendo Coca Cola.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©