Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

I PAESI BASCHI VERSO IL REFERENDUM PER L'AUTONOMIA


I PAESI BASCHI VERSO IL REFERENDUM PER L'AUTONOMIA
27/06/2008, 18:06

Il governo spagnolo farà ricorso alla Corte Costituzionale contro il progetto di legge del governatore regionale basco, Juan José Ibarretxe. Il progetto, approvato oggi dall'assemblea regionale del Paese Basco, prevede la convocazione di un referendum consultivo per il 25 ottobre prossimo. I cittadini dovranno pronunciarsi sulle condizioni di un possibile accordo con l'Eta e sul "diritto del popolo basco a decidere" del proprio futuro. La proposta di legge è passata con 34 voti a favore (autonomisti e indipendentisti baschi)  contro 33 contrari (socialisti e popolari). Otto gli astenuti. Decisivo l'appoggio del Partito comunista del Paese Basco, da sempre accusato da Madrid di avere legami con Batasuna. L'esecutivo, per voce della vice-premier De La Vega ha contestato a Ibarretxe di non avere chiesto un'autorizzazione preventiva all'autorità centrale prima di presentare il piano.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©