Dal mondo / America

Commenta Stampa

Generacion Y è uno dei più conosciuti al mondo

Il blog di Yoani Sanchez è nuovamente raggiungibile


Il blog di Yoani Sanchez è nuovamente raggiungibile
10/02/2011, 15:02

L'AVANA (CUBA) - "Generacion Y", il blog della dissidente cubana Yoani Sanchez, è nuovamente raggiungibile, come non succedeva da qualche mese. Non che l'attività della Sanchez si fosse fermata: attraverso Twitter continuava con la sua campagna di propaganda contro il governo cubano, raggiungendo oltre 100 mila contatti. La dissidente è riuscita a connettersi da un Hotel dell'Avana, esprimendo nel blog la propria soddisfazione per questo allentamento delle maglie della censura cubana. Anche se è stata pronta a metterla in connessione con la Fiera Internazionale dell'Informatica de L'Avana, che si sta svolgendo in questi giorni.
In realtà anche questo episodio dimostra che la Sanchez è solo una contaballe, che si presenta come vittima di un regime cattivo e repressivo ma che è libera di agire come meglio vuole. Ed è normale che un Paese che viene comunque attaccato in continuazione dagli Usa, soprattutto dal punto mediatico, debba difendersi in qualche maniera. Se negli Usa venisse chiuso un blog di estremisti islamici che inneggiano alla guerra santa, non credo che molti parlerebbero di censura

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©