Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

IL DALAI LAMA LASCIA L'OSPEDALE


IL DALAI LAMA LASCIA L'OSPEDALE
01/09/2008, 15:09

Il Dalai Lama ha lasciato l'ospedale di Mumbai questa mattina, dopo essere stato curato per dolori addominali. E' apparso sorridente e sereno ai fotografi presenti che lo riprendevano. Il Dalai Lama, 73enne, è stato ricoverato la scorsa settimana dopo aver accusato "affaticamento" e cancellato due viaggi all'estero. Lo scorso sabato, nonostante la debolezza fisica, ha preso parte a un digiuno per la pace dal suo letto d'ospedale, insieme a migliaia di tibetani che vivono in diverse parti dell'India. Il premio Nobel per la pace ha fatto di recente una visita di 11 giorni in Francia durante la quale ha sostenuto lezioni sul buddismo, non risparmiandosi qualche critica alle politiche cinesi in Tibet. Molti tibetani temono che la morte dell'attuale Dalai Lama creerebbe un vuoto di leadership che Pechino potrebbe sfruttare a suo favore e sarebbe un duro colpo per la loro lotta per l'indipendenza o per una maggiore autonomia della regione dalla Cina. L'attuale leader tibetano, riconosciuto all'età di due anni come la reincarnazione del 13esimo Dalai Lama, vive in esilio dal 1959 dopo un tentativo di rivolta fallito contro il regime cinese.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©