Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

L'inaugurazione questa mattina a Bruxelles

Il lavoro di Emergency in mostra al Parlamento europeo


Il lavoro di Emergency in mostra al Parlamento europeo
13/04/2010, 20:04

BRUXELLES - Inaugurata oggi nella sede di Bruxelles del Parlamento europeo, una mostra fotografica che illustra le strutture ospedaliere realizzate da Emergency, l'organizzazione umanitaria guidata da Gino Strada, in Sudan.
Alla manifestazione sono intervenuti, tra gli altri, Rossella Miccio, membro del consiglio direttivo dell'organizzazione (che domani sarà a Kabul per affrontare la difficile situazione venutasi a creare in Afghanistan) e gli europarlamentari Debora Serracchiani, David Sassoli e Rosario Crocetta. “Il caso ha voluto che questa mostra capitasse proprio in un momento particolarmente delicato per Emergency -ha detto Serracchiani- è ancora più importante dare sostegno a una organizzazione che ha come obiettivo quello di aiutare gli altri offrendo loro la visibilità che può dare un'istituzione come il Parlamento europeo".
Le foto esposte, opera di Marcello Bonfanti, illustrano il centro pediatrico gestito da Emergency dal 2005 nei pressi del campo profughi di Mayo, alla periferia di Khartoum, dove sono stati curati migliaia di bambini, e il centro cardiochirurgico, sempre gestito in Sudan dall'organizzazione umanitaria, unica struttura gratuita, nel suo genere, su gran parte del territorio africano.
Intanto, sulla vicenda dei tre membri di Emergency arrestati in Afganistan, gli italiani si schierano a favore dei connazionali. Almeno questo è quanto emerge da un sondaggio lanciato da Sky Tg24 secondo cui, i tre italiani di Emergency, sarebbero delle vittime

Commenta Stampa
di Elisa Scarfogliero
Riproduzione riservata ©