Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

Alla fiera alimentaria le migliori produzioni italiane

Il "Made in Italy" vola a Barcellona


Il 'Made in Italy' vola a Barcellona
09/03/2010, 12:03

BARCELLONA - Il miglior "Made in Italy" del settore sarà presente a Barcellona alla fiera "Alimentaria" - dal 22 al 26 marzo - grazie alla tradizionale partecipazione Ice alla fiera Alimentaria. La presenza italiana, come informa una nota dell'Istituto per il commercio con l'estero, comprenderà 44 espositori tra imprese ed organismi, tra cui la Regione Marche, Vicenza Qualità e Camera di commercio e artigianato di Cremona. I prodotti che saranno esposti saranno rappresentativi delle produzioni italiane: paste alimentari e riso, prodotti di panetteria, pasticceria e dolciumi, formaggi e latticini, vini, liquori e caffè, conserve vegetali e salse, oli e aceti e specialità alimentari. Sarà anche organizzata per la prima volta una visita al Padiglione Italiano di cinque tra i maggiori importatori portoghesi di prodotti alimentari, selezionati dall'Ufficio Ice di Lisbona e che avranno incontri B2B con gli espositori italiani da loro stessi selezionati. Le esportazioni italiane nel settore agroalimentare e bevande hanno rappresentato nel 2009 circa 1.075 milioni di Euro con una crescita rispetto all'anno precedente dell'1,3%. La quota italiana dell'import totale spagnolo del comparto risulta in crescita e è stata l'anno scorso pari al 4,6% (4% nel 2008). Questo risultato, sottolinea l'Ice, "é tanto più significativo in un momento in cui l'economia spagnola attraversa una grave crisi e i consumi privati hanno un trend fortemente discendente in tutti i comparti. Ciò è reso possibile da una maggiore conoscenza che i consumatori spagnoli stanno cominciando a avere, grazie a un numero crescente di ristoranti italiani di buon livello e qualità e di punti vendita gourmet dei prodotti alimentari Made in Italy".

Commenta Stampa
di Nando Cirella
Riproduzione riservata ©