Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

Imbarazzi e smentite non evitano l'esplosione del gossip

Il primo ministro belga Leterme "beccato" mentre flirta su Twitter


Il primo ministro belga Leterme 'beccato' mentre flirta su Twitter
01/07/2010, 19:07

Yves Camille Désiré Leterme è membro della CVD e attuale Primo Ministro del Belgio. In passato è stato Vice Primo Ministro e Ministro del Budget, delle Riforme Istituzionali, dei Trasporti e del Mare del Nord nel governo federale belga. Un curriculum di tutto rispetto, insomma, che fa di Leterme una delle persone più in vista del Belgio.
Per tale motivo, come intuibile, la stampa gossippara non gli ha perdonato una frase piuttosto ambigua lasciata su Twitter che recitava testualmente"Niente affatto. Ho voglia di imparare a conoscerti. Anche tu?". Solo qualche minuto è poi il frettoloso chiarimento con una nuovo messaggio che, cancellando e sostituendo il primo, spiegava che quella frase così facilmente fraintendibile era rivolta ad un "corrispondente" incontrato durante un ricevimento istituzionale. Tuttavia, la giustificazione del leader belga non ha convinto la stampa nazionale che, su importanti testate, ha addirittura dedicato prime pagine al premier dai titoli eloquenti come "Nuova gaffe per Leterme: flirta su Twitter?".
Come si legge su anche su Barimia.it, però, i giornali on-line non si sono stati da meno e, il sito web "7 su 7", ha fatto notare che il primo ministro "fa vita mondana solo in Congo e su Twitter". Insomma, alla presenza del Re Alberto II e della Regina Paola in occasione della celebrazione per l'indipendenza dell'ex colonia del Congo, Leterme è stato messo in ginocchio da un social network; alla faccia di chi dice che il web non è in grado già adesso di influenzare pesantemente la realtà.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©