Dal mondo / Asia

Commenta Stampa

Il Times conferma: italiani pagarono i talebani


Il Times conferma: italiani pagarono i talebani
16/10/2009, 11:10

Il Times conferma e rilancia. Dopo aver pubblicato ieri la notizia che i soldati italiani pagavano i talebani perchè non attaccassero la base di Surobi, oggi aggiunge altri particolari, Per esempio che furono pagati anche i talebani della zona di Herat. Notizia questa che è confermata in una intervista fatta a Mohamed Ishmayel, un comandante talebano. Che rivela come i pagamenti ci siano stati, in cambio di un accordo per cui nessuna delle due parti avrebbe attaccato. Quando gli italiani vennero sostituiti dai francesi, i talebani pensarono che il patto fosse stato infranto e quindi reagirono di conseguenza, con un attentato che uccise 10 soldati francesi. I pagamenti ad Herat invece sono stati confermati da due ufficiali afgani, anche loro intervistati dal Times.
Il quotidiano inglese, oltre a dare conto delle reazioni italiane, pubblica anche un editoriale, dove si fa presente che il comportamento degli italiani è inlinea con quanto consigliato dal generale americano McCrystal. L'unica cosa errata è che hanno agito senza avvertire i loro alleati.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©