Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

Il TPI nega di aver inviato ordine di cattura di Bashir


Il TPI nega di aver inviato ordine di cattura di Bashir
12/02/2009, 10:02

Il Tribunale Penale Internazionale nega di aver spiccato un mandato di arresto per il presidente sudanese Omar Hassan al Bashir. Lo riporta l'agenzia stampa olandese Anp, dopo che il New York Times oggi ha pubblicato che i procuratori del tribunale avrebbero già comunicato al segretario generale dell'Onu, Ban Ki moon, di aver deciso di spiccare il mandato d'arresto per il presidente sudanese, accusato di genocidio, crimini di guerra e contro l'umanità in Darfur.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©