Dal mondo / Medioriente

Commenta Stampa

Il Tribunale dell'Aja proverà a processare i vertici israeliani


.

Il Tribunale dell'Aja proverà a processare i vertici israeliani
02/02/2009, 10:02

Sa tanto di boutade. fatta per nascondere la verità, ma il tempo ci dirà se sono un pessimista. La Procura Internazionale presso il Tribunale dell'Aja ha trovato, forse, un cavillo per procedere contro Israele per crimini contro l'umanità, in particolare per l'uso di fosforo bianco sulla popolazione civile palestinese, nel corso dell'ultima offensiva contro i palestinesi. Infatti, non avendo firmato Israele (come gli USA, guarda caso, ndr) il trattato costitutivo del Tribunale dell'Aja nel 1998, non può essere processato. Ma considerando l'enclave di Gaza come facente parte del territorio palestinese (che però a livello politico comprende solo la Cisgiordania, perchè Israele conquistò militarmente Gaza nel 1967 e da allora i palestinesi vivono sotto il dominio brutale dell'esercito israeliano, ndr), allora si può procedere, perchè la Palestina firmò il trattato.
Ma la Procura Internazionale, pur facendo presente che esiste questa possibilità, sottolinea come si tratterà di un percorso lungo e difficile, perchè la questione è complicata.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©