Dal mondo / Asia

Commenta Stampa

I giovani tendono a dimenticare gli ideogrammi

In Cina e Giappone la tecnologia uccide la scrittura


In Cina e Giappone la tecnologia uccide la scrittura
02/09/2010, 15:09

C'è un problema che sta colpendo negli ultimi anni i giovani di Cina e Giappone: stanno dimenticandosi di come si fa a scrivere. Come è noto, in Cina e Giappone si usano gli ideogrammi per scrivere, ma sono oltre 5000 se ci mettiamo anche quelli complessi. L'unico modo per ricordarli tutti è usarli con una certa frequenza. Cosa molto più difficile oggi, quando molti giovani cinesi e giapponesi si trovano ad utilizzare SMS o a navigare su siti occidentali. Molti giovani così dimenticano il significato degli ideogrammi. Per ora di quelli più complessi, quelli che comunque si userebbero meno; ma neanche tanto. Infatti alcuni sondaggi fatti da quotidiani cinesi dicono che talvolta i loro lettori non riescono a comprendere il significato del singolo ideogramma e quindi non capiscono ciò che viene scritto.
La cosa assume una notevole importanza, perchè quella scrittura è tipica. Rischiamo di avere in particolare la scomparsa di due scritture millenarie. Letteralmente tali.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©