Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

Gravi ustioni per un francescano di cento anni

In fiamme un monastero in Baviera


In fiamme un monastero in Baviera
06/01/2013, 14:07

BERLINO - E’ divampato stamane un incendio in un monastero francescano a Fussen, in Baviera. Secondo le prime notizie che giunte, sono dodici le  persone rimaste ferite, tra cui dieci religiosi, uno di questi ultimi un monaco di cento anni. L’uomo, come ha dichiarato la polizia, considerata la veneranda età e le sue condizioni, è stato trasportato in elicottero in quanto ha riportato gravissime ustioni al corpo. Ora è ricoverato in una clinica specializzata per ricevere le cure adeguate. Tra le persone coinvolte nel tragico incidente, un vigile e una donna appartenente al corpo della polizia. Purtroppo, da una prima rilevazione, il monastero è stato fortemente danneggiato e molti oggetti artistici di valore hanno subito danni irreparabili.

Commenta Stampa
di Rosa Alvino
Riproduzione riservata ©