Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

Bruciati circa 30.898 ettari di terreno

Incendi in Portogallo, 7 vittime


Incendi  in Portogallo, 7 vittime
21/08/2013, 21:33

MADRID – Pesante bilancio in Portogallo, dove sette persone sono morte   e una superficie di vegetazione pari a quattro volte quella di Lisbona o a 31.000 stadi di calcio andata in fumo. E' il tragico bilancio dei 9.529 incendi che hanno sferzato fino allo scorso 15 agosto il Paese. Le fiamme, alimentate anche dall'ondata di caldo e dai forti venti, hanno raso al suolo circa 30.898 ettari, soprattutto nell'arcipelago atlantico-lusitano di Madeira e in municipi del nord e del sud. Arrestate 29 persone, accusate di aver appiccato i roghi.

Commenta Stampa
di Rosario Scavetta
Riproduzione riservata ©