Dal mondo / America

Commenta Stampa

Due inglesi sospettati

Inchiesta su poliziotto cannibale:due fermi


Inchiesta su poliziotto cannibale:due fermi
01/03/2013, 20:35

NEW YORK - E’ di oggi la notizia che due uomini sono stati arrestati nell'area di Canterbury in Gran Bretagna. Il provvedimento rientra nell'ambito di un’inchiesta scaturita dal processo in corso a New York contro Gilberto Valle. Si tratta del così detto “poliziotto cannibale”, un 28enne americano che è stato accusato di aver tentato di uccidere e mangiare alcune donne. Tra le vittime della sua follia anche la moglie.
Durante il processo che si sta celebrando in questi giorni sarebbe emerso che l’uomo non avrebbe fatto tutto completamente da solo.
Sarebbe stato, infatti, scoperto, un indirizzo di posta elettronica. Molto probabilmente il contato apparterrebbe a qualcuno che risiedeva in Gran Bretagna che avrebbe avuto il ruolo si “mentore” in materia di cannibalismo. Addirittura l'uomo avrebbe dato suggerimenti a Valle su come cucinare la carne delle sue vittime.

Commenta Stampa
di Titti Alvino
Riproduzione riservata ©