Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

INCIDENTE AEREO IN MESSICO: MUORE UN MINISTRO


INCIDENTE AEREO IN MESSICO: MUORE UN MINISTRO
05/11/2008, 08:11

Attimi di terrore ieri, sono stati vissuti a Città del Messico, quando un Lear Jet 45, aereo di proprietà del governo messicano, si è schiantato in strada, causando 40 feriti gravi, l'evacuazione di 1200 persone dagli edifici circostanti e la distruzione di una trentina di automobili. Ma il peggio l'hanno avuto gli occupanti dell'aereo, tutti morti. Tra loro, Juan Camilo Mourino, Ministro degli Interni, e Josè Luis Santiago Vasconcelos, ex Viceprocuratore Generale della Repubblica messicana e uno dei principali esponenti della lotta al narcotraffico, che in quel Paese è una vera piaga.

L'aereo proveniva da San Luis Potosì, dove il Ministro degli Interni era andata per affari istituzionali. Ancora ignote le cause dell'incidente, anche se è facile immaginarsi che sarà messa la massima attenzione, visto il genere di persone che sono rimaste implicate.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©