Dal mondo / Medioriente

Commenta Stampa

Non si segnalano vittime

Incidenti nella Spianata delle moschee a Gerusalemme

La polizia ha compiuto alcuni fermi

Incidenti nella Spianata delle moschee a Gerusalemme
31/03/2013, 15:29

GERUSALEMME -  A Gerusalemme tensione nella Città vecchia in seguito ad incidenti verificatisi nella Spianata delle Moschee. Fonti locali riferiscono che fedeli islamici hanno lanciato sassi contro agenti della polizia dislocati nelle immediate vicinanze della Spianata  e contro fedeli ebrei radunati, in occasione della Pasqua ebraica, nella sottostante Spianata del Muro del Pianto. Non si segnalano vittime.  La polizia ha compiuto alcuni fermi fra i dimostranti palestinesi e ha vietato l'accesso alla Spianata delle Moschee agli israeliani e ai turisti stranieri.  Ieri in diverse località dei Territori e di Israele si erano verificati incidenti fra dimostranti palestinesi e forze dell' ordine in occasione della “Giornata della terrà”: ossia nell' anniversario di incidenti verificatisi nel marzo 1976 quando sei arabi israeliani rimasero uccisi dal fuoco della polizia israeliana mentre protestavano contro l'esproprio di terre.

Commenta Stampa
di Rosario Scavetta
Riproduzione riservata ©