Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

INDIA, 8 GUERRIGLIERI UCCISI DALLA POLIZIA


INDIA, 8 GUERRIGLIERI UCCISI DALLA POLIZIA
24/10/2008, 15:10

Almeno 8 guerriglieri sono stati uccisi dalla polizia e dalle forze paramilitari indiane nello stato di Manipur. Cinque militanti del partito comunista clandestino Kangleipak sono caduti in un raid, che ha portato anche al sequestro di armi e munizioni, a trenta chilmetri dalla capitale Imphal. Altri tre guerriglieri sarebbero rimasti uccisi in vari scontri con la polizia nelle zone di Gouranagar e Maharavi. I combattenti del Kangleipak avevano rivendicato l'attentato che martedì scorso ha ucciso diciassette persone a Imphal.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©