Dal mondo / Asia

Commenta Stampa

Si temono attacchi due anni dopo l'attentato a Mumbai

India, allarme terrorismo per il 26 novembre


India, allarme terrorismo per il 26 novembre
19/11/2010, 17:11

Allarme terrorismo a New Delhi e a Mumbai. Il governo indiano ha ordinato il rafforzamento della vigilanza dove l'affluenza della popolazione è più intensa. Il timore è che si possa verificare un nuovo attacco il 26 novembre, giorno dell'anniversario dell'attentato a Mumbai che fece 170 vittime.
E' stato il Ministro dell'Interno ad ordinare la massima allerta nelle due metropoli attraverso standard di sicurezza elevati attorno agli edifici pubblici e in luoghi molto affollati.
Il timore, infatti, è che il gruppo terroristico pachistano Lashkar - e - Taiba possa attaccare stazioni ferroviarie, caffè, hotel o alcuni mercati della capitale come il Palika Bazaar. L'allarme è stato lanciato dopo che il servizio di intelligence occidentale ha dato "specifiche informazioni" al governo indiano, che teme un nuovo attacco precisamente due anni dopo il terribile attentato a Mumbai.

Commenta Stampa
di Claudia Peruggini
Riproduzione riservata ©