Dal mondo / Asia

Commenta Stampa

Arrestato il colpevole, un 25enne

India: bambina di 9 anni stuprata e ridotta in fin di vita


India: bambina di 9 anni stuprata e ridotta in fin di vita
05/02/2014, 11:41

NEW DELHI (INDIA) - Ancora una volta, un episodio di stupro accaduto a New Delhi, capitale dell'India. 

In base a quanto accertato, un 25enne - risultato poi essere Gopi Nisha Malha - si è avvicinato al cortile di una scuola, dove stavano giocando tre bambine di 9 e 10 anni. Con una scusa ha attirato l'attenzione di una di loro e l'ha condotta in un luogo appartato. Qui l'avrebbe brutalmente violentata, provocandole numerose lesioni interne e lasciandola poi svenuta. 

A trovare la piccola dopo qualche ora è stata la madre, che ha iniziato la ricerca quando è stata avvertita della scomparsa. La piccola è stata portata in ospedale, dove è stata curata e le sono state riscontrate le lesioni dovute allo stupro subito. 

La Polizia si è messa subito all'opera e, grazie alle testimonianze delle altre due bambine, ha rapidamente individuato il colpevole e l'ha arrestato. Ora Malha rischia la pena di morte, per il suo reato.  

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©