Dal mondo / Asia

Commenta Stampa

L’udienza avverrà a porte chiuse

India, inizia giovedì il processo contro il “branco”


India, inizia giovedì il processo contro il “branco”
21/01/2013, 13:44

KABUL - Il processo  per lo stupro della povera ragazza che fu aggredita dal branco di sei uomini, mentre viaggiava in autobus  lo scorso il 16 dicembre a New Delhi, avrà inizio giovedì prossimo a porte chiuse. Questo è stato deciso dal tribunale per gestire al meglio il processo ed evitare eventuali disordini in aula. Sono stati resi noti dalla polizia i capi d’ accusa contro i cinque carnefici che aggredirono senza pietà la 23enne la quale, a causa delle percosse e delle violenze, riportò  gravissime complicazioni  che ne determinarono la prematura scomparsa. Per il sesto complice  minorenne sarà riservato un altro procedimento legale. Sdegno e terrore ancora in India, paura e dolore  tra le donne.

 

Commenta Stampa
di Rosa Alvino
Riproduzione riservata ©