Dal mondo / Asia

Commenta Stampa

Le prime onde dovrebbero aver raggiunto le coste indonesiane

Indonesia: terremoto 8,7 gradi Richter, lanciato l'allarme tsunami


Indonesia: terremoto 8,7 gradi Richter, lanciato l'allarme tsunami
11/04/2012, 11:04

SUMATRA (INDONESIA) - Un terremoto è stato segnalato questa mattina al largo delle coste di Sumatra. Ed è stato un terremoto straodinariamente forte: 8,7 gradi della scala Richter, più o meno la stessa forza di quello che l'anno scorso creò lo tsunami che colpì le coste giapponesi e la centrale nucleare di Fukushima. E la zona è la stessa di quella in cui il 26 dicembre del 2004 avvenne un altro terremoto di potenza simile (in quel caso la potenza arrivò a 9,1 gradi Richter) che creò uno tsunami che devastò l'Indonesia e la Thailandia.
Nonostante la profondità dell'ipocentro (33 Km.) è stato lanciato l'allarme tsunami. Le prime coste ad essere colpite dalle onde sono state quelle di Simeulue (alle11,21, ora italiana) e quelle di Banda Aceh (ore 11.31), ma in entrambi i posti non si segnalano danni nè onde di particolare violenza. Per sicurezza l'allarme è stato lanciato anche sulle coste indiane, dove dovrebbero arrivare entro le 13. Ma se le coste indonesiane non sono state colpite in maniera seria, non dovrebbe succedere niente neanche in India.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©