Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

INDONESIA, VIA LIBERA AL BIKINI


.

INDONESIA, VIA LIBERA AL BIKINI
17/10/2008, 13:10

Dopo mesi di consultazioni, il Parlamento indonesiano ha deciso che i bikini sono un indumento accettabile per le donne sulle spiagge del Paese, il più popoloso al mondo tra quelli a maggioranza musulmana. "Le turiste potranno indossare il bikini in speciali aree turistiche, come a Bali, così il settore turistico indonesiano non sarà danneggiato da questa legge", ha detto un deputato del Partito democratico. La nuova legge, che dovrebbe essere approvata entro la fine del mese, potrebbe portare un po' di sollievo al settore nazionale del turismo, che ultimamente ha contestato l'introduzione del nuovo provvedimento contro la pornografia, fortemente voluto dai partiti religiosi più conservatori. In particolare i rappresentanti dell'isola di Bali, a maggioranza indù e punto di forza del turismo nazionale, avevano minacciato di boicottare la disposizione sui bikini se questi fossero stati proibiti dalla nuova legge.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©