Dal mondo / America

Commenta Stampa

Ma la Merkel protesta: "In Germania solo leggi tedesche"

"Intercettazioni Datagate? Sono legali", dichiarano gli Usa


'Intercettazioni Datagate? Sono legali', dichiarano gli Usa
20/07/2013, 12:07

WASHINGTON (USA) - Negli Usa esiste una Corte segreta: tre giudici che, in base alla legge Fisa (acronimo di Foreign Intelligence Surveillance Act, cioè legge sulla sorveglianza dello spionaggio all'estero), verificano se i comportamenti degli organi di spionaggio statunitensi siano legali o meno. E secondo quanto rende noto l'ufficio del direttorere della National Intelligence, James Clapper, la Corte segreta ha stabilito che il lavoro di intercettazione praticato dalla National Security Agency sulle comunicazioni telefoniche e reso noto da Edward Snpwden è perfettamente regale. 
Una decisione che ha fatto andare su tutte le furie il cancelliere tedesco Angela Merkel: "Libertà e sicurezza stanno in un certo conflitto e devono essere tenute in equilibrio dalla legge". Inoltre la Merkel ha sottolineato come sul suolo tedesco valgano le leggi tedesche. Non basta che una cosa sia tecnicamente possibile perchè sia autimaticamente legalizzabile, ha concluso la cancelliera tedesca. 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©